Inizia il tuo eccezionale viaggio di trasformazione verso la Vera Te!

Il rituale: "Dal Buio alla Luce" è un percorso semplice ma profondo e intenso, creato per aiutarti a rompere le catene e liberarti dalla gabbia che ti sta limitando.

👇 Guarda il video di benvenuto che ho preparato per te!👇

Questo rituale risveglierà la tua Anima assopita, illuminando il cammino verso la tua vera Te!

PRIMA DI INIZIARE

Ecco alcuni consigli pratici per vivere al meglio questa esperienza trasformativa nei prossimi 21 giorni:
  • Step 1 - Inizia Oggi!

    Non aspettare. Anche se potresti avere dubbi o incertezze, inizia oggi stesso. Dedica solo 20 minuti al giorno per 21 giorni a questo rituale: è un piccolo impegno per una grande trasformazione nella tua vita.

  • Step 2 - Crea il Tuo Spazio Personale!

    Scegli un luogo tranquillo e privo di distrazioni per il tuo rituale. Potrebbe essere un angolo della tua stanza, un giardino, o qualsiasi posto dove ti senti a tuo agio. Decidi anche l’orario più adatto per dedicare questi 20 minuti quotidiani alla tua crescita personale.

  • Step 3 - Prepara il Tuo Diario della Luce!

    Procurati un quaderno e una penna per accompagnarti in questo viaggio. Questi saranno i tuoi fedeli compagni, testimoni della tua evoluzione personale. Usa il quaderno come il tuo personale “Diario della Luce”, un luogo per riflettere, annotare i tuoi pensieri, emozioni e le scoperte fatte lungo il cammino.

Ora, se sei pronta, iniziamo...

SETTIMANA 1 - PARTE 1

Scegli un luogo tranquillo e armonioso, siediti su un cuscino o sdraiati su un materassino e ascolta (meglio se con le cuffie).

Passo 1 - Ascoltati

Dedica ogni giorno del tempo per questa meditazione quotidiana.

Scegli un luogo tranquillo e armonioso, siediti su un cuscino o sdraiati su un materassino e ascolta (meglio se con le cuffie).

Passo 2 - Pulisci il tuo Armadio Interiore

Dopo aver ascoltato l'audio, dedica 5 minuti ogni giorno a riflettere sui tuoi pensieri e sentimenti.

Immagina di avere un armadio davanti a te e di essere pronta a farvi pulizia.

Ascolta i tuoi pensieri e annota ogni giorno (sul tuo diario) tutto ciò che non ti va bene e che ti fa rabbia.

Passo 3 - Trasforma la tua Rabbia

Al termine della giornata rileggi le tue note. Senti quali degli aspetti che rimproveri agli altri ti appartiene e trasforma la tua rabbia.

Verso chi o cosa sei arrabbiata? Dagli un nome a queste situazioni e persone.

Prendi il tuo "Diario della Luce": Manifesta ogni aspetto della tua rabbia, fai un disegno e scrivi una lettera rivolta alla persona o situazione verso cui provi disappunto. 

Poi  muovi il corpo per esprimerla, quello che ti appartiene è la lezione che hai appreso dall’esperienza, tutto quello che riguarda l’esperienza dolorosa è necessario restituirlo, non ti appartiene.

Poi fai un grande respiro e direzionalo su ogni situazione che ti ha generato collera, dispiacere,  ringrazia ed esprimi un gesto ed una parola di amore verso ciò che è stato. 

Ora sai che dipende da te dare energia o meno a questa sofferenza, ed è sempre in tuo potere lasciare andare.

Passo 4 - Concludi la settimana

Al termine della settimana controlla se l’intensità della Rabbia che hai deciso di osservare è la solita, si è affievolita o è scomparsa.

Se hai bisogno di più tempo ripeti questa parte del rituale tutte le volte in cui ne avrai bisogno. 

Ma, come prima volta, passa alla Parte 2 del Rituale.

SETTIMANA 2 - PARTE 2

Scegli un luogo tranquillo e armonioso, siediti su un cuscino o sdraiati su un materassino e ascolta (meglio se con le cuffie).

Passo 1 - Ascoltati

Dedica ogni giorno del tempo per questa meditazione quotidiana.

Scegli un luogo tranquillo e armonioso, siediti su un cuscino o sdraiati su un materassino e ascolta (meglio se con le cuffie).

Passo 2 - Pulisci il tuo Armadio Interiore

Dopo aver ascoltato l'audio, dedica 5 minuti ogni giorno a riflettere sui tuoi pensieri e sentimenti.

Immagina di avere un armadio davanti a te e di essere pronta a farvi pulizia.

Ascolta i tuoi pensieri e annota ogni giorno (sul tuo diario) tutto ciò che non ti va bene e che ti fa paura o rabbia o entrambe.

Passo 3 - Trasforma le tue Paure

Al termine della giornata rileggi le tue note. Senti quali delle persone, degli aspetti o situazioni  hanno generato in te paura. 

Cosa ti spaventa? Cosa pensi di  rimproverare agli altri.

Ricorda, Tutto quello che gli altri smuovono in te è qualcosa che ti risuona, che ti è familiare.

Ti invito a  trasformare le tue paure in consapevolezza e voglia  di cambiamento.

Di chi o cosa hai Paura? Dagli un nome a queste tue emozioni.

Ed ora osservale: sono reali o sono frutto della tua mente? 

Considerale una per una, e poni lì la  tua  attenzione.

Alcune di esse le avrai sicuramente già affrontate in passato: quali strumenti hai usato, come sei riuscita ad andare oltre?

Le tue azioni sono un tesoro per te adesso, sono validi strumenti che puoi usare. Scegli una paura dall’elenco che hai scritto, né troppo leggera né troppo forte.

Prendi l’impegno in questa settimana di osservarla e di lasciarla andare con piccole azioni che ti dimostrano che puoi riuscirci.

Per esempio:

- Se hai paura di parlare in pubblico esercitati a parlare anche in luoghi pubblici come dal fornaio o in ufficio, prova a dire la tua opinione e ascoltati.

- Se hai paura di guidare fuori dal tuo perimetro, prenditi l’impegno in questi giorni di fare un giro in macchina in una nuova via, anche solo ad un chilometro di distanza dalle solite strade che fai e poi aumenta finché ti sentirai più sicura. 

Passo 4 - Concludi la settimana

Al termine della settimana controlla se l’intensità della Paura che hai deciso di osservare è la solita, si è affievolita o è scomparsa.

Se hai bisogno di più tempo ripeti questa parte del rituale tutte le volte in cui ne avrai bisogno. 

Ma, come prima volta, passa alla Parte 3 del Rituale.

SETTIMANA 3 - PARTE 3

Scegli un luogo tranquillo e armonioso, siediti su un cuscino o sdraiati su un materassino e ascolta (meglio se con le cuffie).

Passo 1 - Ascoltati

Dedica ogni giorno del tempo per questa meditazione quotidiana.

Scegli un luogo tranquillo e armonioso, siediti su un cuscino o sdraiati su un materassino e ascolta (meglio se con le cuffie).

Passo 2 - Riempi di Luce il tuo Armadio Interiore

Dopo le prime due settimana di rituale, prenditi del tempo per aver cura del tuo corpo, inizia a dialogare con lui, muovilo attraverso esercizi o anche ballando, cammina, scegli del cibo e delle bevande che ti purificano, ringrazia per la loro azione benefica.

Passo 3 - Dona a te stessa la tua luce.

Sul tuo bellissimo “Diario della Luce” ora scrivi e disegna i tuoi progetti, le tue qualità, le tue idee, i desideri che ogni giorno affiorano nella tua mente e nel tuo cuore.

Ogni giorno scrivi in questo quaderno e dedicati almeno una frase. Dona a te stessa la tua luce.

Passo 4 - Concludi il Rituale

Al termine di questa terza settimana rileggi il tuo “Diario della Luce”.

- Cosa hai compreso in questi 21 giorni?

- L’intensità della rabbia e delle paure che hai deciso di osservare è la solita, si è affievolita o è scomparsa?

- Cosa ti ha sussurrato la tua anima? 

- Qual è la luce che hai scoperto di avere dentro?

Ripeti questo rituale tutte le volte in cui ne senti il bisogno.

© Copyright - CostellAzioni del BenEssere di Lucia Berrettari | P.IVA 05616460480