Aspetta non andare...

Vuoi avere un assaggio di come si svolge una sessione dei seminari dei Cicli della vita?

Lascia il tuo nome ed email e ti mando un video in cui vederla.

privacy ci teniamo alla tua privacy. Non ti manderemo spam

Riconosci e supera i tuoi blocchi interiori per tornare in armonia con i Cicli della Vita ed essere felice.

  • Senti il desiderio profondo di modificare importanti aspetti di te?
  • Sei stanco di piccoli e superficiali cambiamenti?
  • Senti la voglia di ritrovare la tua essenza aldilà delle maschere e delle ferite?

Se hai perso la tua strada e non riesci più a sentire qual è la tua direzione, quali sono i tuoi sentimenti e le scelte da fare, vuol dire che ti sei allontanato dal ritmo ciclico della vita.

La Natura ti mostra la perfezione dei tempi ciclici.

Niente nasce se non è seminato nel momento giusto e niente muore inutilmente: tu assisti a questo continuo cambiamento, a questa trasformazione che è la magia della ciclicità.

 

Tu puoi passare, se vuoi, da essere osservatore a diventare artefice del tuo progetto di vita.

La ciclicità è la lezione profonda che la Natura ti mostra incessantemente e che la tua Anima chiede riconoscendosi.
Quando 10 anni fa ho avuto questa intuizione, ho compreso che "Qualcosa di più grande" stava mostrando ai nostri occhi e al nostro cuore tutti gli insegnamenti per rendere la vita sulla terra un paradiso.

Ho portato questa intuizione in un percorso che ho chiamato:

“I CICLI DELLA VITA”

Per la mia decennale esperienza posso dirti che il cambiamento è possibile solo se fai i passi giusti e nell’ordine giusto come fa la Natura fedele ai suoi cicli.

Quindi c'è un tempo per :

  • scoprire le trappole della mente
  • far emergere, accogliere e trasformare le ferite che ti tengono nella tua zona comfort
  • fare le azioni precise per il tuo cammino
  • essere grato per ogni azione che compi
  • aprirsi all’amore e godere di tutto ciò che ti circonda

Vari sono gli strumenti che uso in questi incontri.

  • Le costellazione familiari.

  • Gli esercizi per la presenza.

  • I riti e le meditazioni.

Questo è un percorso innovativo perché lavora su due potenti flussi energetici:

Tu sei messo al Centro e anche se lavori in gruppo la tua unicità e i tuoi bisogni sono rispettati.

Il cammino che farai sarà specifico per te. Lo sentirai "tuo" e il gruppo sarà di aiuto e di supporto.

Tu fai parte di Madre Terra, sei una sua creatura e se segui i suoi ritmi e i suoi grandi insegnamenti, potrai diventare padrone dei cicli della tua vita e riuscirai a trovare in te la fonte della felicità .

Ogni incontro è una lezione da apprendere.

Ogni tappa insegna che ogni cosa arriva con i tempi giusti e negli spazi giusti.

Quando entri nella saggezza dei Cicli della Vita, ti riappropri del tuo Potere Personale.

Il percorso ti porta dei benefici importanti, questa è la sua bellezza: risveglia in te i tuoi talenti, le tue qualità (ti troverai tappa dopo tappa a sentirti sempre più sicuro di te, più leggero).

Al termine, ti guarderai e la tua essenza, la tua anima griderà: “Evviva, finalmente ti sei liberato dalle maschere. Adesso sei TU” Avrai chiara la tua missione e saprai come arrivarci.

Cosa ricevi partecipando a "I Cicli della Vita"?

Un percorso per te che sei determinato a trasformare un aspetto cruciale della tua Vita, qualcosa che vuoi cambiare da tempo.
Tu che vuoi imparare a metterti al centro del tuo Cosmo.

Grazie ai Cicli della Vita scopri come:

  • avere successo nel fare ciò che ami
  • vivere relazioni piene di armonia e soddisfazione
  • diventare una persona creativa
  • avere la chiara visione dell’azione e delle scelte
  • ritrovare l’entusiasmo per i progetti
  • trovare il tempo e la saggezza per amarti e prenderti cura di te
  • riscoprire i tuoi talenti, le tue competenze e i tuoi valori
  • sentire la connessione con la tua parte divina
  • far nascere relazione e progetti e comprendere gli atteggiamenti giusti per farli sviluppare nel tempo.
  • imparare a tagliare con i vecchi schemi, situazioni stagnanti e relazioni tossiche
  • essere consapevole delle tue qualità e smettere di vergognartene
  • avere il coraggio di espandere la tua bellezza
  • aver cura della tua salute sia fisica che emotiva
  • agire per cambiare, vivere per essere felice, uscire con fiducia e coraggio dai momenti difficili
  • provare gratitudine, per ciò che sei, per i successi ottenuti, per la gioia di un nuovo ciclo
  • acquisire la capacità di essere creatore della tua vita
  • uscire da periodi di crisi trovando soluzioni creative che producono benessere
  • vivere armonia con i tuoi bioritmi

I Cicli della Vita è un percorso dedicato proprio a te che vuoi andare nel profondo, vuoi ritrovare la tua unicità e finalmente viverla aldilà dei condizionamenti.

Tu che sei pronto e hai la volontà per attivare un cambiamento.

Tu che senti che tutto dipende da te ma avverti che qualcosa ti sta bloccando e non riesci a trovare la via per liberarti.

Ci vediamo dal vivo per otto incontri in un anno.
Ad ogni tappa ricevi una lezione, un dono che attiva le tue competenze:

  • l’azione giusta da fare
  • la capacità di lasciar andare vecchi schemi e ferite
  • la tua forza interiore
  • il tuo valore
  • il coraggio di nascere
  • la capacità di amare con passione
  • la comprensione del proprio valore e l’umiltà di chiedere
  • la gratitudine per le competenze apprese e la saggezza di tagliare i rami secchi

Ecco gli 8 incontri dei CICLI DELLA VITA:

Scegli la tua meta - l’Equinozio di Autunno - (Mabon) il 21/22 settembre 2024

In questo Seminario di Costellazioni Familiari e CostellAzioni del BenEssere troverai la capacità di dare energia al tuo progetto.

Imparerai a cogliere la bellezza che c'è nell'ascolto e nel silenzio. Ti accompagnerà quando farai chiarezza sui progetti che vorrai realizzare e quando darai una risposta ad alcune domande:

  • Chi sono?
  • Cosa voglio diventare?
  • Che progetto voglio iniziare?

Coltiva l'Intima Cura di te - Samhain 26/27 Ottobre 2024

In questo seminario di Costellazioni familiari e CostellAzioni del BenEssere comprenderai la potenza di essere parte di una famiglia e di tutto il valore che ti viene dai tuoi antenati. Onorare gli antenati è imparare a ricevere con umiltà e cuore puro. “Prendere da loro” ti insegna ad aver fiducia, ad accettare ciò che c’è e da questo spazio essere liberi di vivere.

Risveglia la tuo luce, Solstizio d’Inverno - Yule  16/17 dicembre 2023

In questo seminario di Costellazioni Familiari e CostellAzioni del BenEssere diventerai consapevole che tu sei scintilla divina sulla terra, connessa a tutti gli esseri viventi. E’ importate che tu colga il potere simbolico di nascere e rinnovarsi. Creare progetti e aprirsi al nuovo. Riuscirai a liberarti da vecchi schemi che ti impediscono alla tua creatività di espandersi e di rinnovarsi.

 

Sii il seme che accoglie il calore, La purificazione - (Imbolc) 28/29 gennaio 2024

In questo seminario di Costellazioni familiari e CostellAzioni del BenEssere riceverai la lezione del seme che sceglie di seguire il richiamo della luce e del sole, anziché farsi bloccare dal freddo e dal buio. Simbolicamente, questo ti invita a non farti bloccare dalle tue paure, dai giudizi ed invece ascoltare la tua luce e (non meno importante) ad entrare in vibrazione con la bellezza che c’è fuori.

Questo seminario ti può aiutare e rispondere queste domande:

  • Cosa voglio diventare?
  • Quali sono i miei talenti?
  • Sono pronto a donare le mie qualità alla vita?

 

Riscopri la meraviglia, Equinozio di primavera - Oestara 18/19 marzo 2023

 

In questo seminario di Costellazioni familiari e CostellAzioni del BenEssere puoi sentire la spinta a nascere, ma anche a far sbocciare:

  • un amore
  • un progetto
  • un tuo talento.

La parte buia dell’anno è terminata e anche l’intima cura di te. Adesso puoi manifestarti in tutta la tua bellezza esprimere gioia e creatività ed entrare in risonanza con tutto ciò che di bello è intorno a te.

 

Libera la tue passioni Passione e abbondanza - Beltane 29/30 aprile 2023

In questo seminario di Costellazioni familiari e CostellAzioni del BenEssere puoi assaporare ciò che ami fare: è per te il momento di vivere le tue passioni.

Tu puoi permetterti di gustare i frutti del tuo impegno. Il viaggio verso la gioia è stato impegnativo e adesso sai scegliere.

Hai imparato a darti rispetto, mettere sani confini ed aver fiducia.

Adesso puoi amare tutto ciò che ti piace e viverlo nel tuo cuore, nella tua mente, nella tua pancia.

Adesso tu puoi vivere la massima esplosione: del fuoco, della passione, della luce.

Illuminati di te Solstizio d’estate - Litha 17/18 giugno 2023

In questo seminario di Costellazioni Familiari e CostellAzioni del BenEssere, puoi lasciarti abbracciare dalla vita, da madre terra che è qui per curarti, per amarti per accompagnarti nel tuo cammino. In primavera sei nata ma la tua forma non era ben definita, ancora avevi da crescere, da comprendere bene chi eri. Adesso puoi veramente nascere, darti un nome, manifestare al mondo tutto ciò che ti caratterizza. Ciò che sei aldilà dei condizionamenti.

 

Raccogli i tuoi frutti, la festa del raccolto - Lughnasad | 22/23 luglio 2023

In questo seminario di Costellazioni familiari e CostellAzioni del BenEssere è necessario che ti prepari a tornare in te.

È tempo di bilanci, di tagli e di esser grati.

Tempo sacro quello del passaggio: il momento in cui la parte luminosa dell’anno sta per terminare e riparte il semestre buio dove un nuovo cammino inizierà.

Adesso fermati, ascoltati e rispondi a queste domande:

  • Di cosa posso essere grato al termine di questo ciclo?
  • Cosa ho raccolto?
  • Cosa è necessario che lasci andare?
  • Cosa sono pronto a far morire?

È un tempo necessario e sacro dove hai bisogno di sostegno ed aiuto poiché lasciar andare è spesso un atto necessario ma che spaventa.

 

 

Come si svolge ciascun incontro?

Il nostro appuntamento inizia sabato mattina alle 9.30 e termina domenica alle 17.30.

Nella mia più che ventennale esperienza, ho compreso e sperimentato l’importanza del creare un ambiente protetto dove chi entra si sente accolto e diventa parte di un cerchio.

Il lavoro di costellazioni familiari, la natura che circonda la casa, protettiva e rigenerante, l’accudimento di chi ci prepara il cibo con gioia e leggerezza, i riti, la sera nel cerchio. Tutto è finalizzato a farti sentire accolto e libero di poter essere te stesso, in ascolto ed armonia con le altre persone.

Il sabato all’arrivo c’è una colazione di benvenuto per iniziare a conoscersi.

Durante la giornata verranno effettuate:

  • le costellazioni familiari per tutti i partecipanti
  • degli esercizi che aiutano a creare la giusta consapevolezza rispetto al tema del week end
  • momenti di convivialità a pranzo e a cena
  • e un tempo di silenzio perché ognuno possa ritrovare sé stesso

Il dopo cena di sabato si apre con i riti e poi la condivisione.

La domenica inizia con la colazione tutti insieme e poi c’è lo spazio per:

  • elaborare quello che è emerso il giorno precedente
  • le costellazioni familiare
  • e per i riti che chiudono la giornata

Il rientro a casa, dopo lunghi abbracci e saluti, è previsto per le 17.30.

Sono più di venti anni che tengo gruppi di costellazioni familiari, uso nel mio lavoro i simboli e i miti che hanno una grande influenza del nostro animo e nella nostra memoria.

Il mio obiettivo è di accogliere le persone e di accompagnarle nel ritrovare la loro bellezza interiore.

Io ho un dono: vedo il valore negli esseri umani, anche se nascosto.

E la mia missione è farlo emergere. Questo mi regala un’immensa gioia.

In questi anni ho veramente aiutato tante persone a liberarsi della loro maschere.

Ho la ferma convinzione che il lavoro su di sé ha bisogno di volontà e determinazione.

I momenti difficili possono essere tanti ma se smettiamo di raccontarci delle scuse e scegliamo di amare noi stessi tutto diventa più leggero.

Possiamo guardare il processo di trasformazione con amore e gioia.

Attraverso la gioia e le lacrime ci connettiamo con il divino, con la vita e possiamo rinascere.

La gioia è parte fondamentale dei miei seminari.

Dove si svolgono gli incontri?

Gli incontri si svolgono in un grande casolare in Casentino ad un' ora circa da Firenze. E’ un luogo magico, circondato da un bosco che ha una propria sacralità.

I grandi alberi sono dei guardiani che vegliano su di noi, ci aiutano e ci confortano.

La natura intorno a questa grande casa, il suo nome è “Casamonti”, ha il ruolo di alleviare le ferite e di far sbocciare il sorriso in chiunque la guardi.

Le Storie delle persone che hanno cambiato la loro vita...

Alice

Donna sui 40 anni, è stata cresciuta da un padre despota che non le permetteva di uscire, ordinandole di occuparsi della madre e della sorella malate.

Questo l’ha portata ad incontrare relazioni con uomini che l’hanno sfruttata e se mai lei alzava la testa veniva considerata egoista, profittatrice.

La sua percezione dei suoi diritti è molto distorta.

Il percorso che sto facendo con lei attraverso le costellazioni familiari, ed adesso con le costellazioni del benessere, è di percepire i propri diritti e avere la forza di farli rispettare.

Questo anche attraverso esercizi e riti che le ricordano chi è e che può scegliere chi e quando sostenere e aiutare.

Le conseguenze di questi incontri sono state: riuscire ad intraprendere un percorso di separazione da un marito che la sfruttava e basta, manipolandola e facendola sentire in colpa; accettare che la sorella ha bisogno di aiuto e che lei sente che è giusto farlo, ma che dalla sorella riceve amore, sostegno energetico e anche una spinta a sentire il bello della vita che è un grande insegnamento.

Chiara

una donna sui 55 anni che ha avuto diverse delusioni nei rapporti con il maschile, sia nelle relazioni che nel lavoro.

Tutti uomini che pretendevano molto da lei dando molto poco in cambio .

Questo con gli anni ha contribuita a creare disistima in lei e anche una sfiducia nel proprio femminile.

Questa sfiducia ha generato chiusura e anche la difficoltà a poter tornare ad amare. Attraverso assenze, giudizi e critiche queste relazioni sia di coppia che lavorative erano solo riuscite a creare una grande disistima circa il proprio femminile, nella relazione e nel lavoro. Imperava l’incapacità di farsi rispettare facendo crescere in lei la paura di non valere, proprio perché donna.

Questo ha dato origine ad una rabbia sorda che ha solo aumentato la sfiducia e la chiusura.

Il percorso le sta restituendo il suo respiro di vita che significa parlare, farsi rispettare e ritrovare la propria energia femminile. I riti e i disegni sono parte integrante del lavoro e danno delle importanti indicazioni. Abbinare alla costellazione degli esercizi, che possono essere dei disegni, dei riti e delle osservazioni da fare su se stessi quotidianamente, attiva la mente verso il cambiamento e la destruttura dal riattivare le antiche e limitanti credenze .

L' effetto che se ne riceve è quello di usare anche altri sensi come la vista, l’udito, il sentire e la creatività: si rende il campo più fertile per il prossimo incontro e si impegna la mente verso il nuovo.

Cristina

L’obiettivo è liberare Cristina.

Liberarsi permette di avere risultati positivi in tutti gli aspetti della vita. Franca sente che la vera se stessa è bloccata e non riesce a comprendere chi è veramente.

Quello di non riconoscersi è un tema comune a molte persone.

Appena cresciamo i genitori, la scuola e l' ambiente cercano di cambiarci e noi perdiamo il contatto con noi stessi: ci siamo dimenticati chi siamo, il nostro obiettivo si trasforma ed invece di sviluppare i nostri talenti e le nostre potenzialità impariamo ad accontentare chi amiamo, per sopravvivere cerchiamo di adeguarci allo schema relazionale in cui siamo cresciuti.

Questo crea dipendenza ed amplifica le nostre sofferenze su tutti i fronti.

Partire ed indagare questa richiesta è andare alla radice del problema.

Con Cristina abbiamo spesso affrontato i problemi familiari attraverso le costellazioni familiari e oggi molte ferite sono meno dolorose.

E’ grazie a questo lavoro che Cristina sente il bisogno e la forza di ritrovare se stessa.

Nelle costellazioni del Benessere si lavora su aspetti personali: si riattivando le parti di noi che possono guidarci nel cambiamento. Troppo spesso sono quelle parti che sono bloccate nella ferita, nella dipendenza o nelle vecchie credenze. Questo è un modo innovativo di osservare a affrontare la ferita.

Capite che se i nostri guaritori interiori sono ibernati o hanno imparato ad agire per assecondare la dinamica stessa che blocca il fluire della vita quanto, allora, è difficile per noi attivare un cambiamento. Per esempio Cristina capisce, attraverso la costellazione, che il suo intuito invece di essere attento ai suoi bisogni è un soldatino al servizio di chi gli da degli ordini e comprende che la ragione comanda su tutto senza dare troppo spazio all’anima.

La prerogativa di una seduta di costellazioni familiari, e anche di una costellazione del benessere , è far emergere il problema e nello stesso tempo mira a generare i movimenti necessari per andare dal problema alla soluzione possibile del momento.

Quello che cambia durante questo incontro è la riattivazione di queste parti di Cristina. Immaginiamo un grande albero : la ragione diventa “le Radici”che collaborano per la sua sicurezza, il tronco è l’intuito che dà sicurezza e protezione e l’anima è la chioma che è attivata nel sentire.

Questa nuova percezione fa sì che Cristina si rapporti in maniera diversa con le persone che fino a queste momento l’hanno invasa.

Senza fare proclamazioni e senza dire palesemente niente, chi era intorno a lei ha percepito il suo cambiamento e questo ha generato un maggiore rispetto verso sé stessa e verso i suoi limiti e i suoi confini.

Questo è un primo importante passo perché solo nel sentirsi al sicuro e protetta può permettersi per esempio di aprirsi ad una relazione oppure cambiare lavoro.

Francesca

È la dimostrazione che ogni ferita che arriva dal passato influenza e condiziona il nostro presente.

Da piccola ha ricevuto da un parente un abuso questo ha prodotto vari comportamenti di rimozione e compensatori.

Primi fra questi non riconoscere ed amare il suo corpo e non riuscire ad amare profondamente la sua famiglia attuale.

Il percorso è stato difficile e lungo come è naturale dopo un’esperienza così dolorosa.

I passi devono essere lenti, la ricostruzione di se stessi deve essere fatta con gentilezza affinchè sia duratura nel tempo.

Oltre ad aver lavorato con le costellazioni familiari per l’elaborazione del ricordo ed essere riuscita a rendere i pesi a sua madre e ai suoi antenati, siamo riusciti poi con le costellazioni del benessere a ricomporre le parti di lei che erano separate. Mente, cuore, emozioni e fisico.

Il risultato è stato sorprendente: come prima cosa è riuscita a dimostrare e dichiarare tutto l’amore che provava per la sua famiglia attuale.

Il passo successivo è stato sentire il vero legame madre e figlio; quello che è venuto dopo è stato fondamentale perché è riuscita ad accettare la sua femminilità ed il suo corpo e quindi non solo ha iniziato a provare sentimenti di profondo amore per il marito, ma anche a vivere un’intimità più che appagante.  Il sentimento e la convinzione che lui fosse l’uomo giusto non le erano mai mancati. Ma quello che mancava era l’amore di pancia, la passione e l intimità .

Tutto adesso è profondamente sentito e vissuto, insieme alla stima, il rispetto ed il bene che aveva sempre provato.

Entrare in contatto con parti di sé sopite dal trauma le ha fatto desiderare di essere sincera con se stessa e anche se la sua situazione familiare era buona, lei sapeva nel suo profondo che la felicità che avrebbero potuto provare era molto altro.

Ha avuto ragione, non si è arresa e ha raggiunto la sua meta.

Se vuoi capire se questo percorso fa per te, lascia qui i tuoi dati: